Friday 02 december 2022 Ho riattivato le connessioni del mio sito con Mastodon. Devo dire che le API sono molto semplici. La cosa sarà preoccupante quando arriveranno gli spambot. Dico "quando" e non "se" perchè è evidente che con il passare del tempo il Fediverso crescerà e con esso tutti i classici problemi dei social.

I diritti delle minoranze

Domenica 27 Giugno 2021

“La legge è uguale per tutti” è sicuramente una frase che avrete già sentito. Per chi non lo sapesse è una parte dell’articolo 3 della Costituzione Italiana. La frase completa è questa: “Tutti i cittadini hanno pari dignità sociale e sono eguali davanti alla legge, senza distinzione di sesso, di razza, di lingua, di religione, di opinioni politiche, di condizioni personali e sociali”. Mi chiedo quindi perché ci sono persone che desiderano leggi che si applicano proprio in base a sesso e razza di chi è coinvolto in un processo.

La verità è che in Italia la legge non è uguale per tutti: abbiamo leggi ad hoc, leggi ad personam, leggi esclusivamente formali e prive di sostanza. Se cercate in un qualsiasi testo di legge vi assicuro che non sarà facile trovare una disposizione applicabile indistintamente e nello stesso modo a tutte le persone. Se mai doveste finire in un contenzioso il risultato sarà dettato dalla quantità e qualità delle risorse di cui potrete disporre, più che dall’applicazione imparziale di una regola da parte di un giudice.

Possiamo essere conniventi di questo sistema discrezionale e manifestare a favore di leggi ad hoc per ogni minoranza che ci sta a cuore oppure perché le leggi siano veramente uguali per tutti.


PreviousIndextNext

Questo sito NON utilizza cookies traccianti, di profilazione o di terze parti.
Impostiamo un cookie giusto per non romperti le balle con questo messaggio ogni volta che torni in questo sito, però è stato bello farti perdere tempo a leggere cose inutili.

Accetto Rifiuto

Informativa completa