Cara, io esco...

Giovedì 03 Febbraio 2022

La fotografia è cambiata: smartphone e social network hanno massificato questa forma espressiva glorificando il selfie, ovvero la foto senza fotografo. La visibilità è tutta del soggetto ritratto e il contenuto di uno scatto, per quanto ben realizzato, si dimentica nel tempo di uno swipe. Come se non bastasse mentre sui social tutto è lecito, la pubblicazione di un ritratto è un martirio burocratico all'insegna della privacy.

Per l'ennesima volta mi trovo a riflettere su tutte le difficoltà legate al mondo della fotografia visto da dietro una macchina fotografica, sempre meno entusiasta e profondamente disilluso.


PreviousIndextNext

Questo sito NON utilizza cookies traccianti, di profilazione o di terze parti.
Impostiamo un cookie giusto per non romperti le balle con questo messaggio ogni volta che torni in questo sito, però è stato bello farti perdere tempo a leggere cose inutili.

Accetto Rifiuto

Informativa completa