Fine-art Photography by ZA

Diventare una modella cosplay

Giovedì 25 Aprile 2019

Ci ha contattato un utente: Ciao! Sono [nome] e vivo a [città], amo manga e anime e vorrei cimentarmi nei cosplay. Mi hanno detto che potrei fare la modella cosplay per buone qualità fisiche (corpo e lineamenti del viso). Volevo inoltre chiedere gentilmente se per le foto si ha un guadagno o se sono io che dovrei pagare il fotografo. Grazie in anticipo!

La nostra risposta:

Ciao [nome], sono Stefano, il presidente di AIFA Cosplay. Ci sono due modi classici di fare cosplay: il cosplayer per passione, che è quello che interpreta un personaggio che ama particolarmente e il cosplayer da gara che è quello che mette molto impegno nella realizzazione del suo cosplay per competere con altri appassionati del genere. Chi lo fa per passione non è motivato dal guadagno e anche chi fa gare spesso ha premi simbolici o di poco conto, tranne qualche raro caso, sempre a patto che vinca. 

Ci sono due possibili opportunità di guadagno vicino a questo ambiente: la possibilità di diventare testimonial di qualche videogame o casa editrice e di andare a lavorare presso gli stand nelle fiere; la possibilità di guadagnare facendo il cosmaker, cioè creando e vendendo cosplay.

Addentrandoci però in un genere un pò diverso va citato l'ero-cosplay, cioè di quelle persone che si travestono in modo sexy per portare followers verso dei servizi a pagamento, come ad esempio Patreon, Ko-fi e altri portali simili. Spesso non hanno necessità che la loro interpretazione sia particolarmente somigliante all'originale, anzi, è un buon modo per evitare guai con il copyright soprattutto quando si parla di Di$n3y. Chi fa questo genere non ha bisogno di fotografie di qualità, spesso un selfie porta molti più followers di una foto d'autore: il follower medio di questo genere non si accorgerebbe nemmeno della differenza. Trovare un buon fotografo è più che altro una questione di dignità personale.

Se vuoi proporre le tue foto erotiche a siti come cosplaydeviants.com che pagano 100 euro per un set di 75 fotografie hai invece bisogno di qualità e in questo caso sarebbe meglio rivolgerti ad un fotografo professionista serio, anche se sicuramente quasi nessuno si rifiuterebbe di scattare gratuitamente foto del genere pur sapendo che tu intendi guadagnarci sopra... Con questa premessa puoi capire che la possibilità di trovare qualche fotoamatore disposto a pagare per farti delle foto c'è. Poi spetta a te decidere cosa vuoi fare veramente della tua immagine ed essere pronta a difenderti da eventuali abusi e vagonate di haters.

In soldoni quindi non esiste una "modella cosplay" perchè le foto cosplay non erotiche non sono fonte di guadagno per chi le realizza. Se ci tieni a fare la modella rivolgiti piuttosto ad un'agenzia seria che valuterà le tue potenzialità e ti promuoverà in cambio di una percentuale sugli ingaggi. Fai attenzione: il tuo inserimento nell'agenzia deve essere totalmente GRATUITO, rifiuta a priori chi ti chiede soldi per corsi, realizzazione di book o con altre scuse.

La nostra associazione si occupa principalmente di gestire degli spazi fotografici in fiera e cerca di garantire la correttezza dei suoi associati. Spero che questa panoramica possa esserti utile, e speriamo tu ci venga presto a trovare nelle prossime fiere dove saremo presenti!

Buona fortuna!

Utilizziamo i cookie per garantire le funzionalità del sito www.byza.it e per offrirti una migliore esperienza di navigazione.
Accetto Rifiuto Informativa completa