Fine-art Photography by ZA

Facebook: ultimo atto

Domenica 02 Dicembre 2018

E’ da molti anni che vorrei abbandonare questo social network per una serie non indifferente di motivi: il primo è sicuramente la menzogna con cui facebook chiama “amici” i contatti della propria rubrica. Il secondo è il controllo che facebook acquisisce su di noi analizzando i nostri post e anche le comunicazioni private. Il terzo è la mia non volontà di vedere i post di altri: non voglio essere il pubblico di nessuno ne tanto meno un numero utile solo per contare likes e followers.

Con il passare del tempo ho staccato tutto ciò che mi radicava a facebook: ho cancellato le mie pagine, i post e anche il materiale che avevo caricato.

D’altra parte Facebook, ma anche Instagram, hanno scelto di chiudere la proprie API, cioè le funzioni di comunicazione con altre applicazioni, impedendo così di poter avere un sistema più efficiente per poter condividere ciò che si riteneva degno di nota.

La mia ultima remora nella dipartita da Facebook era la possibilità di comunicare direttamente con buona parte delle persone che ho conosciuto. Al momento però questa funzione la sta svolgendo meglio Instagram e ammetto che molti di quelli che conosco non hanno mai mostrato interesse nel mantenere o approfondire un contatto diretto.

Quindi Instagram si e Facebook no? In realtà tutto quello che ho detto vale anche per Instagram, anzi, dato che mi ritengo un content creator vista la mia passione per la fotografia, non posso tollerare un social che non consente un caricamento facile delle proprie opere dal PC e obbliga pure a ritagliarle più quadrate di una normale fotografia.

Aspettatevi quindi che nel 2019 anche la mia presenza su Instagram andrà a ridursi.

La conseguenza evidente è che perderò ulteriormente di visibilità e con essa verranno meno anche le opportunità fotografiche, ad appannaggio di chi sa essere più simpatico, di chi cura maggiormente la presenza sui social o può sfoggiare decine di migliaia di followers dovuti al “grande merito” di aver fotografato la persona giusta al momento giusto.

Io non desidero confezionare la mia offerta in questo modo: voglio solo provare a fare belle foto.

Utilizziamo i cookie per garantire le funzionalità del sito www.byza.it e per offrirti una migliore esperienza di navigazione.
Accetto Rifiuto Informativa completa